Alimentazione & Stile di vita

  • Fonte Pixabay

    Politico “umano” e politico robot quali differenze?

    La notizia che è in arrivo il primo politico robot, chissà perché, non mi stupisce più di tanto, forse perché non rilevo particolari differenze con i politici in carne ed ossa che siamo abituati a sentire e a subire. Il fatto poi che Sam, questo è il nome del robot, possa poi candidarsi alle elezioni […]

    Leggi tutto →
     
  • Simenza, Seme di Cambiamento

    Simenza, Seme di Cambiamento

    Al giorno d’oggi mangiare sano sta diventando una necessità data dal sapere che siamo quello che mangiamo. Purtroppo non è sempre facile reperire cibo sano e prodotto come natura richiede, sia per ritmi che per modi. La difficoltà cresce poi per chi abita nelle grandi città, dove i supermercati e mega-store la fanno da padrone, […]

    Leggi tutto →
     
  • Eravamo in tre ma il nostro cuore batteva forte come fossimo trecento

    Eravamo in tre ma il nostro cuore batteva forte come fossimo trecento

    Il fatto. La notizia già ampiamente riportata dai maggiori quotidiani e social network è che ieri sono arrivate a Roma duecento persone tra sindaci,il governatore della regione Puglia Michele Emiliano, attivisti e cittadini, tra cui l’oncologo Giuseppe Serravezza che per 12 giorni ha fatto lo sciopero della fame e della sete, per far sentire il loro accorato appello […]

    Leggi tutto →
     
  • La Dittatura Sanitaria – Difendiamo la Libertà di Pensiero

    La Dittatura Sanitaria – Difendiamo la Libertà di Pensiero

    Signore e signori sveglia! Non c’è più tempo. La dittatura sanitaria avanza e non possiamo permetterci di stare a guardare, di dubitare, di delegare ad altri perché, che lo si voglia o meno, siamo tutti coinvolti. Il fronte della battaglia oggi è la reintroduzione dell’obbligo vaccinale, ma la lotta è più estesa di quello che […]

    Leggi tutto →
     
  • Jeans infangati per una umanità sempre più finta

    Jeans infangati per una umanità sempre più finta

    La moda ci ha abituato a capi talmente assurdi tanto che ormai non ci si stupisce più di nulla, ma leggere la notizia che un sito statunitense mette in vendita dei jeans con finte macchie di fango su tasche, ginocchia e caviglie alla modica cifra di 425 dollari, qualcosa muove. Il lato positivo potrebbe essere […]

    Leggi tutto →
     
  • CETA, a colpi di maggioranza si indebolisce la democrazia

    CETA, a colpi di maggioranza si indebolisce la democrazia

    Il 15 febbraio la maggioranza del Parlamento europeo ha votato a favore dell’entrata provvisoria del CETA. Dico provvisoria, perché i cittadini e la Campagna Stop TTIP Italia(1), non si fermano. Il CETA può subire un freno all’entrata in Italia se continuiamo ad informarci ed ad informare sulla reale vanificazione della democrazia che si realizzerebbe. Il […]

    Leggi tutto →
     
  • La rivoluzione comincia dalla verità: riprendiamoci la verità

    La rivoluzione comincia dalla verità: riprendiamoci la verità

    Siamo paralizzati. Immobilizzati in un mondo nel quale viviamo male. Un male che non è semplicemente la sofferenza della fatica, è il male della disperazione per il vuoto che ci circonda e in cui ci sembra di precipitare. Il vuoto ha forme soggettive, ma sempre di vuoto si tratta: chi ha qualcosa crede di precipitare […]

    Leggi tutto →
     
  • Il lavoro non ti piace? Ecco cosa cambiare

    Il lavoro non ti piace? Ecco cosa cambiare

    Tutti noi abbiamo il diritto di realizzarci attraverso l’attività e il lavoro, perché è attraverso ciò che facciamo che scopriamo chi siamo. Oggi l’attività coincide per la maggior parte con il lavoro, ma “lavoro” può voler dire molto più dell’appagare bisogni di base o del sollievo di un saldo costante del conto corrente. Scopriamo chi […]

    Leggi tutto →
     
  • Società flessibile e i suoi nuovi schiavi del lavoro

    Società flessibile e i suoi nuovi schiavi del lavoro

    Chi sono gli “schiavi” del lavoro in questa nuova Società “flessibile”? Sin dagli anni ’80 e ’90, con lo sviluppo tecnologico, i mercati di consumo hanno cominciato ad essere saturi, cioè l’industria aveva capacità produttiva in eccesso. Avere capacità produttiva in eccesso significa che il capitale investito non rende o rende poco, cioè il rendimento […]

    Leggi tutto →
     
  • Animali uccisi dagli hacker informatici

    Animali uccisi dagli hacker informatici

    La malvagità dell’essere umano, se così vogliamo chiamarlo, non conosce confini espandendosi ovunque, tanto che non ci si fa neanche tanto caso, avendo la percezione di essere disarmati di fronte a tutte le nefandezze che l’essere umano, o presunto tale, è in grado di compiere. Non ne è esente neanche il regno animale sottoposto com’è […]

    Leggi tutto →