Scritti da Graziano Fornaciari

  • Animali uccisi dagli hacker informatici

    Animali uccisi dagli hacker informatici

    La malvagità dell’essere umano, se così vogliamo chiamarlo, non conosce confini espandendosi ovunque, tanto che non ci si fa neanche tanto caso, avendo la percezione di essere disarmati di fronte a tutte le nefandezze che l’essere umano, o presunto tale, è in grado di compiere. Non ne è esente neanche il regno animale sottoposto com’è […]

    Leggi tutto →
     
  • SANYO DIGITAL CAMERA

    Sempre più morti per inquinamento atmosferico

    Si parla della Cina come il paese più inquinato al mondo, ben spalleggiato dalla Pianura Padana, come descritto in questo articolo di Massimo Rodolfi che racconta di come Modena abbia superato Pechino, ma dove la vogliamo mettere l’India? La mettiamo a braccetto con la Cina, come riportato da due ricerche statunitensi, precisamente dall’Health effects institute […]

    Leggi tutto →
     
  • Sempre più stanchezza e malattia

    Sempre più stanchezza e malattia

    Esiste un nutrito numero di persone in Italia, stimato in mezzo milione, che soffre di Sindrome da fatica cronica, una malattia di cui è difficile trovare una causa e quindi ardua da diagnosticare. Nei pazienti ciò che emerge è una grande fatica che diviene invalidante, impedendo alle persone di alzarsi dal letto per giorni e […]

    Leggi tutto →
     
  • L’Italia è alla soglia della povertà

    L’Italia è alla soglia della povertà

    Ma quanto si prodigano i nostri politici per fare gli interessi dei Mangiafuoco di turno, ma quanto ci stanno bene a fare le marionette danzando amabilmente per allietare chi potrà far cadere qualche briciola dal piatto, briciole di cui si ciberanno avidamente gettando sul lastrico una società ormai erosa nella sua umanità. Niente da dire, […]

    Leggi tutto →
     
  • L’aumento dei prezzi e la nostra umanità in pericolo

    L’aumento dei prezzi e la nostra umanità in pericolo

    Poste italiane aumenterà le tariffe a partire dal 10 gennaio prossimo, niente di nuovo sotto il sole dunque, anche se questo modo di dire è minacciato da un irraggiamento solare diminuito negli ultimi trent’anni per un valore di circa il 25%… ma questa è un’altra storia e non è questa la sede per parlarne, torniamo […]

    Leggi tutto →
     
  • L’avidità della politica

    L’avidità della politica

    Ho aperto la prima pagina di un quotidiano online e mi è apparso il volto di Pier Carlo Padoan, titolare del Tesoro, una faccia che di primo acchito non lascia trasparire nessuna fiducia, una faccia che non avrebbe sfigurato in uno spaghetti western di Sergio Leone, tipo il buono, il brutto e il cattivo. Niente […]

    Leggi tutto →
     
  • Viviamo in un acquario pieno di piranha

    Viviamo in un acquario pieno di piranha

    Viviamo in una specie di acquario pieno di piranha che si nutrono della nostra umanità spolpandola ad uso e consumo di una società sempre più aliena. Siamo ormai schiavi di un mondo tecnologico che, a parte qualche sacca di resistenza in grado di esprimere consapevolezza e discernimento, ha ormai abbattuto ogni barriera invadendo le nostre […]

    Leggi tutto →
     
  • L’ennesimo crimine ambientale

    L’ennesimo crimine ambientale

    Un turbinio di informazioni ci assilla continuamente con l’intento di farci sentire partecipi di un mondo che sta precipitando sempre di più nel degrado. La società, nella quale siamo e ci muoviamo, sembra avere perduto gli anticorpi che consentirebbero il risanamento e il ripristino di una umanità che possa finalmente essere in grado di avere […]

    Leggi tutto →
     
  • Una pistola a forma di smartphone negli Usa

    Una pistola a forma di smartphone negli Usa

    La paura deve regnare sovrana, e anche se in apparenza si favoleggia un desiderio di pace, l’agire di chi muove i fili di questa umanità sempre più alienata, va in tutt’altra direzione. La paura cattura i pensieri e le emozioni, paralizzando i cuori e il corpo fisico, nel timore che le cose peggiorino… ma in […]

    Leggi tutto →
     
  • Multe a chi getta mozziconi di sigaretta a terra

    Multe a chi getta mozziconi di sigaretta a terra

    Gettare a terra mozziconi di sigaretta diventa un reato a partire dal 2 febbraio prossimo, lo stesso vale anche per altri rifiuti di piccole dimensioni, come scontrini, fazzoletti di carta e le gomme da masticare. Tutto questo è inserito nel ddl sulla Green economy pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il 18 gennaio scorso, assieme ad altri […]

    Leggi tutto →