Vaccini, Manifestazione Nazionale per la libera scelta a Roma 10 settembre 2017

Il Decreto Legge Lorenzin sull’obbligo per dieci vaccinazioni è chiaramente illegittimo, lesivo della libertà di scelta terapeutica sancita dalla Costituzione e non motivato dall’urgenza di epidemie in corso. Tutto l’iter legislativo è stato preceduto ed accompagnato da una campagna mediatica vergognosa che ha sostenuto le menzogne propagate a livello governativo, utili a far leva sulle paure della gente. False epidemie sono state propagandate e messe in relazione alla scarsa copertura vaccinale. La scienza è stata piegata per sostenere una politica di obbligo vaccinale utile in realtà solo a garantire ingenti profitti alle case farmaceutiche. Tutto ciò mentre tali e tante sono le prove di reazioni avverse causate dai vaccini che dovrebbero indurre in primis proprio il mondo scientifico ad adottare il principio di precauzione in materia di vaccini. Invece nel nostro paese, malauguratamente divenuto capofila mondiale in campo vaccinale, si vuole procedere a vaccinazioni obbligatorie di massa senza che vi siano sufficienti riscontri scientifici sull’innocuità di tali procedure.

I media, ed in primo luogo la RAI, che dovrebbe essere il ‘nostro’ servizio informativo, non solo si sono servilmente piegati alle veline di regime, ma hanno anche oscurato qualsiasi informazione su un forte e diffuso movimento che è nato spontaneamente nel paese per sostenere la libertà di scelta terapeutica. Ormai non si contano le manifestazioni in tutte le più grandi città italiane che hanno visto scendere nelle piazze migliaia e migliaia di cittadini consapevoli, ma dai mezzi di informazione nemmeno una parola se non per schernire tali realtà, alla faccia anche della libertà di stampa, oltre che di cura.

Noi di Riprendiamoci il Pianeta siamo stati da subito in prima linea per contrastare ed abolire l’obbligo di vaccinazione in Italia previsto dal decreto Lorenzin, ed abbiamo promosso una gran quantità di incontri pubblici e manifestazioni in tante città italiane. Recentemente abbiamo approntato un sito web utile a fornire informazioni ai genitori che volessero scegliere diversamente dall’obbligo  previsto dal decreto vacciniliberascelta.it. Ora è il momento di una manifestazione nazionale a Roma, che porti anche nella capitale la nostra voce di profondo dissenso contro un decreto iniquo. Per questo Riprendiamoci il Pianeta, il collaborazione con il C.Li.Va. Toscana, e con l’adesione di altre associazioni, organizza una Manifestazione Nazionale per la Libertà di Scelta sui Vaccini per il 10 settembre a Roma, dalle 15,30 alle 19.

In un clima di grande fermento, e perché no, anche di confusione, data dall’effervescenza di un movimento che si sta formando in questi mesi, ci teniamo a sottolineare che la nostra manifestazione non vuole essere contro altre manifestazioni organizzate nello stesso periodo. Semplicemente, proprio per l’eterogeneità delle forze che si stanno schierando in tutta Italia, e che non sempre sono svincolate da interessi partitici poco chiari, noi ci teniamo a ribadire la nostra posizione, non in antitesi, e contro una possibile unità d’intenti, ma per chiarezza politica, ed anche organizzativa. Infatti, noi siamo lontani da ogni formazione partitica, noi siamo per non giungere a nessun compromesso con l’attuale governo e con il decreto Lorenzin, noi siamo per la TOTALE LIBERTA’ DI SCELTA TERAPEUTICA, in ogni campo e non solo sui vaccini. Chi condivide questi intenti è il benvenuto nelle nostre iniziative.

 

Autore:
 

Tags: , , , , , , , , , , ,