Politica

11 Stati rischiano di fallire : ci soffocano con il debito pubblico

fmi 2

Secondo le stime di Mody’s, un’agenzia di rating, sono ben 11 i paesi a rischio default. Oltre l’Argentina vi sono altri 10 Stati che rischiano di fallire. Ecuador, Cuba, Belize, Pakistan, Grecia, Venezuela, Egitto, Cipro, Ucraina e Giamaica vengono classificati da Moody’s in una fascia a rischio bancarotta . Intanto ci sarebbe molto da dire su queste agenzie private di rating che con le loro pagelline cambiano la vita di miliardi di persone. Infatti  è un’aberrazione che andrebbe sanata all’istante. Comunque se prendiamo per buoni questi giudizi osserviamo che dall’America latina all’Europa vi sono un sacco di paesi in difficoltà.

Il debito pubblico sta strozzando l’economia. Gli strumenti individuati per agevolare lo sviluppo economico degli Stati si sono rilevati un fallimento. Il Fondo monetario internazionale, la Banca Mondiale e l’ Organizzazione mondiale del commercio (WTO) fanno gli interessi di alcuni paesi e in particolare degli Stati Uniti. Il FMI non è stato pensato come un fondo di cooperazione fra popoli ma come una banca che elargisce prestiti e chiede di essere rimborsata. Spesso i prestiti del FMI verso economie in difficoltà servono per rendere, con gli interessi, i soldi dovuti ai paesi economicamente ricchi e per imporre provvedimenti neoliberistici. Così la sovranità popolare diventa sempre più una chimera.

Perché non iniziamo con il ripensare a quali dovrebbero essere gli obiettivi delle organizzazioni  internazionali? Queste organizzazioni, come dei novelli sceriffi di Nottingham, hanno il compito di drenare soldi ai paesi poveri per indirizzarli verso quelli che si spartiscono l’economia mondiale. Inoltre il debito pubblico è la madre di tutte le truffe. Nasce nel momento in cui lo Stato cede gratuitamente la possibilità di stampare la moneta ad un istituto privato e per usufruirne deve pagare l’affitto. Per saperne di più https://www.primapaginadiyvs.it/truffa-colossale-debito-pubblico-i-politici-ci-tradito/.

Con la truffa del debito pubblico il popolo diviene ostaggio delle banche e delle organizzazioni internazionali. Ma non è finita qui perchè oltre al danno dobbiamo subire pure la beffa, infatti oltre ad essere strozzati dal debito pubblico, dobbiamo pure leggere le pagelle delle agenzie di rating che certificano la lunghezza del guinzaglio con cui ci tengono legati. Siamo sulla stessa barca, invece di cercare di prevalere a discapito degli altri paesi dovremmo concorrere al benessere dell’umanità.

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Luca Tomberli
Load More In Politica

Check Also

Pesticida Monsanto trovato nei prodotti intimi femminili

Il principio chimico del pesticida più venduto al ...

Cerca

Facebook