Attualità

Dal CMS stop alla cattura di delfini e balene

Finalmente è arrivato il divieto di catturare a scopo commerciale queste specie animali costantemente vittime della brutalità e della stupidità umana. dolphins-406747_640

E’ un risultato straordinario quello ottenuto durante il meeting del CMS (Convenzione sulle specie migratorie) che si è tenuto dal 4 al 9 novembre scorso a Quito, in Ecuador, infatti, è stato deciso che i cetacei non potranno più essere catturati per poi venire utilizzati a scopi commerciali in delfinari e oceanari.

Il provvedimento della CMS, sancisce che i 120 Paesi che ne fanno parte si adoperino per vietare la cattura di questi animali e ne blocchino le importazioni destinate ai delfinari e agli oceanari, in poche parole una grande passo in avanti e una chiara presa di posizione del mondo scientifico contro la cattività.

E’ da ormai molto tempo che i cetacei, ed in particolar modo i delfini, sono vittime della brutalità umana, spesso cieca e sorda verso il dolore provocato a questi meravigliosi animali, intelligenti e nobili custodi dei nostri mari.

A tal riguardo, consiglio a tutti di vedere il documentario statunitense del 2009 “The Cove” diretto da Louise Psihoyos, che indaga sulla caccia ai delfini nel parco nazionale giapponese a Taiji. Quasi tutto il lavoro è stato girato in segreto per cinque anni e in Giappone è stato censurato. La pellicola ha vinto l’Oscar come miglior documentario nel 2010 e affronta il tema della caccia, e della cattura dei delfini, ma anche dell’alto tasso di mercurio presente nella carne di delfino commercializzata dovuto all’inquinamento marittimo.

In quanto esseri umani siamo tenuti a relazionarci con amore e compassione verso la Vita in qualsiasi forma essa scelga di manifestarsi, e questo è un dovere morale imperativo. Quindi non insegnate ai vostri bambini a gioire nel guardare dei delfini prigionieri costretti ad esibirsi come clown, ma dite loro la verità, spiegategli che un giorno, quegli splendidi animali vivevano liberi ma sono stati catturati perché noi potessimo divertirci guardandoli soffrire.

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Davide Mantovani
Load More In Attualità

Check Also

I parassiti vanno estirpati evitando che trovino di che nutrirsi

I parassiti si debellano efficacemente tenendo puliti gli ...

Cerca

Facebook