Economia

  • GEOINGEGNERIA: GLI ATTIVISTI CI SONO E RESISTONO

    GEOINGEGNERIA: GLI ATTIVISTI CI SONO E RESISTONO

    Voglio ringraziare di cuore tutte le persone presenti il 13 ottobre 2018 al Convegno sulla Geoingegneria a Perugia e spero che questa riflessione sia condivisa. Prima di tutto il mio riconoscimento va agli organizzatori, i nostri partner di Perugia, che hanno svolto il lavoro maggiore investendo energia, tempo e soldi in questo progetto che è […]

    Leggi tutto →
     
  • Trasformiamo lo Stato Padrone in una Comunità di Esseri Umani

    Trasformiamo lo Stato Padrone in una Comunità di Esseri Umani

    Non sono mai stato comunista, ma nemmeno altro, insomma la politica non mi ha mai interessato fino a quando ho conosciuto la meditazione con l’associazione Atman, Riprendiamoci il Pianeta e il grande patrimonio di conoscenza lasciato da Giacinto Auriti. (1) La sua rivoluzione culturale che scandalizzò 40 anni fa continua a farlo ora, tanto che […]

    Leggi tutto →
     
  • UE BCE FMI: Riforma fiscale favorevole alla crescita – Ma favorevole a chi?

    UE BCE FMI: Riforma fiscale favorevole alla crescita – Ma favorevole a chi?

      Il 24 Novembre 2017 la commissione europea ha pubblicato il – Rapporto sull’Invecchiamento 2018 (1) – evidenziando che l’Italia non sarà in grado di sostenere la spesa delle pensioni a causa dell’invecchiamento della popolazione e dell’aggravarsi della situazione economica, non rientrando così nei parametri imposti appunto dalla UE stessa. Alla commissione europea il 16 […]

    Leggi tutto →
     
  • Come Funzionano le Case Farmaceutiche

    Come Funzionano le Case Farmaceutiche

    Le case farmaceutiche, in forte conflitto di interessi, oggi finanziano innumerevoli enti e medici privati. Finanziano gli organi di divulgazione scientifica, le riviste che pubblicano gli stuti scientifici, le società mediche e pediatriche, gli ospedali, gli istituti di ricerca, fondazioni private e medici privati. Pagano le formazioni ai medici, molte società collegate ad AIFA e […]

    Leggi tutto →
     
  • I Genitori Contro lo Stato, in Usurocrazia – Seconda Parte

    I Genitori Contro lo Stato, in Usurocrazia – Seconda Parte

    La lunga premessa nella prima parte di questo articolo era necessaria a dimostrare in modo più chiaro l’assurda quanto reale affermazione del sig. Camon: che cosa possono contare i genitori, in uno Stato dove vige l’USUROCRAZIA? I bambini, come i loro genitori, devono capire che bisogna solo obbedire allo Stato, le critiche sono le benvenute, […]

    Leggi tutto →
     
  • I Genitori Contro lo Stato, in Usurocrazia – Prima Parte

    I Genitori Contro lo Stato, in Usurocrazia – Prima Parte

    Sul quotidiano Repubblica del 12 settembre 2017 è apparso un articolo del sig. Ferdinando Camon che, riguardo la questione vaccini, affermava: “I bambini devono capire che quel che vuole lo Stato vale più di quel che vuole il papà o la mamma”. In risposta a questo pensiero, espresso sulla prima pagina di un quotidiano nazionale, […]

    Leggi tutto →
     
  • CETA, a colpi di maggioranza si indebolisce la democrazia

    CETA, a colpi di maggioranza si indebolisce la democrazia

    Il 15 febbraio la maggioranza del Parlamento europeo ha votato a favore dell’entrata provvisoria del CETA. Dico provvisoria, perché i cittadini e la Campagna Stop TTIP Italia(1), non si fermano. Il CETA può subire un freno all’entrata in Italia se continuiamo ad informarci ed ad informare sulla reale vanificazione della democrazia che si realizzerebbe. Il […]

    Leggi tutto →
     
  • La rivoluzione comincia dalla verità: riprendiamoci la verità

    La rivoluzione comincia dalla verità: riprendiamoci la verità

    Siamo paralizzati. Immobilizzati in un mondo nel quale viviamo male. Un male che non è semplicemente la sofferenza della fatica, è il male della disperazione per il vuoto che ci circonda e in cui ci sembra di precipitare. Il vuoto ha forme soggettive, ma sempre di vuoto si tratta: chi ha qualcosa crede di precipitare […]

    Leggi tutto →
     
  • Il lavoro non ti piace? Ecco cosa cambiare

    Il lavoro non ti piace? Ecco cosa cambiare

    Tutti noi abbiamo il diritto di realizzarci attraverso l’attività e il lavoro, perché è attraverso ciò che facciamo che scopriamo chi siamo. Oggi l’attività coincide per la maggior parte con il lavoro, ma “lavoro” può voler dire molto più dell’appagare bisogni di base o del sollievo di un saldo costante del conto corrente. Scopriamo chi […]

    Leggi tutto →
     
  • Società flessibile e i suoi nuovi schiavi del lavoro

    Società flessibile e i suoi nuovi schiavi del lavoro

    Chi sono gli “schiavi” del lavoro in questa nuova Società “flessibile”? Sin dagli anni ’80 e ’90, con lo sviluppo tecnologico, i mercati di consumo hanno cominciato ad essere saturi, cioè l’industria aveva capacità produttiva in eccesso. Avere capacità produttiva in eccesso significa che il capitale investito non rende o rende poco, cioè il rendimento […]

    Leggi tutto →