Attualità

L’Europa consuma 2,6 Pianeti

Se tutti gli abitanti della Terra avessero lo stile di vita di un cittadino europeo il nostro Pianeta non basterebbe, ne servirebbero ben 2,6.1024px-Gentau_Pic_du_Midi_Ossau

Il Living Planet Report 2014 del WWF parla chiaro, e ancora una volta sottolinea che il nostro disastroso stile di vita non è in armonia con la natura. Consumiamo troppo, e il nostro Pianeta non solo non riesce a rigenerare le risorse consumate, non è nemmeno in grado di smaltire i rifiuti prodotti.

Secondo il rapporto tutti i 27 stati dell’unione europea vanno oltre i livelli di consumo di ben un Pianeta, ed inoltre, per continuare a sostenere il modo di vivere “alla occidentale” consumano molte risorse provenienti da altri Paesi. In questo triste scenario, molte specie di animali vertebrati si sono più che dimezzate in soli 40 anni.

Dal 1970 infatti, grazie a questa disastrosa spinta consumistica, il numero di pesci, uccelli, mammiferi, anfibi e rettili è diminuito del 52%. E mentre per giustificare il nostro stile di vita la domanda di risorse aumenta, quasi un miliardo di persone soffrono la fame, portando sul capo la spada di Damocle dei sempre più evidenti, pazzeschi cambiamenti climatici, che oltre a minacciare la bio diversità, rischiano di provocare altre carenze alimentari.

Una presa di coscienza rispetto alla tragica realtà che stiamo vivendo e che abbiamo provocato con il nostro stile di vita abietto è ora più che mai necessaria. E’ arrivato il momento di mettere da parte le nostre ridicole pretese e smetterla di comportarci come delle cavallette. La cura, il rispetto e l’armonia verso l’ambiente sono tre punti non solo imperativi, ma vitali; ne va della sopravvivenza del nostro Pianeta.

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Davide Mantovani
Load More In Attualità

Check Also

I parassiti vanno estirpati evitando che trovino di che nutrirsi

I parassiti si debellano efficacemente tenendo puliti gli ...

Cerca

Facebook