Alimentazione & Stile di vita, Attualità

L’uomo sta erodendo il suolo ad una velocità incredibile

rainbow-175542_640Le attività umane come l’agricoltura intensiva e il disboscamento stanno erodendo il suolo 100 volte più velocemente di quanto faccia la natura.

E’ questo il risultato di una interessante ricerca della University of Vermont e Imperial College di Londra, apparsa recentemente sulla rivista Geology, che ci da l’idea di quanto velocemente, in nome del consumismo e di una folle irresponsabilità, noi esseri umani stiamo distruggendo il nostro Pianeta.

I preoccupanti dati raccolti da questo studio sono stati ricavati dall’analisi della quantità di berilio nei sedimenti di 10 fiumi negli Stati Uniti; secondo i ricercatori prima dell’arrivo dei coloni dall’Europa si erodevano circa 2,5 cm (un pollice) di suolo ogni 2500 anni, ai primi del 900 invece, in piena colonizzazione, si è arrivati a circa 2,5 cm ogni 25 anni, un aumento di più di 100 volte.

Tutto questo in nome di un progresso che non ha saputo tenere conto della cura verso madre natura, che ci ospita e ci nutre ogni giorno, anche se a volte sembra che per noi esseri umani il mondo sia un supermarket in cui ottenere senza ritegno cose effimere, illusorie e impermanenti.

E così, mentre adottiamo uno stile di vita che ci rende profondamente infelici per avere cose che in realtà non ci servono, abbiamo perso quel contatto con la natura in grado di farci afferrare il concetto di amore che tutto muove e tiene coeso.

Sia chiaro, questo non vuole certo essere un invito a stabilirsi in un isola deserta coperti solo da una foglia di fico d’India, ma una semplice presa di posizione, per sottolineare l’importanza di riappropriarsi di una semplicità in grado di farci accorgere nuovamente delle cose che veramente contano nella vita. Una su tutte la cura verso il Pianeta che ci accoglie.

Preservare la natura, e permettere alle persone di vivere in una società attenta all’ambiente è il primo passo verso un modello di sviluppo sostenibile, con al centro il benessere e la salute dei cittadini.

Un modo diverso, senza allevamenti e agricolture intensive, dove la qualità dei prodotti e un ecosistema sano produrranno abbondanza e ricchezza per tutti, si avete capito bene, salute, abbondanza e ricchezza per tutti, è questo l’obiettivo che dobbiamo porci come cittadini del mondo.

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Davide Mantovani
Load More In Alimentazione & Stile di vita

Check Also

I parassiti vanno estirpati evitando che trovino di che nutrirsi

I parassiti si debellano efficacemente tenendo puliti gli ...

Cerca

Facebook