Alimentazione & Stile di vita, Attualità, Economia, Notizie, Politica

Per la crisi un anziano su tre rinuncia a curarsi

medical-563427_1280La crisi morde sempre di più, erodendo il potere d’acquisto degli italiani, i quali, si trovano a dover fare sempre più rinunce per sbarcare il lunario, indebitandosi ulteriormente per sopperire ai continui aumenti dei prezzi che stanno mettendo sul lastrico la popolazione.

Si risparmia anche sulla salute, le cure per la prevenzione costano, come quelle per le cure odontoiatriche. A farne le spese, sono in particolare gli “over 65”, i quali, devono far fronte ad una spesa sanitaria cresciuta negli ultimi dieci anni del 43%, con il risultato che un anziano su tre rinuncia a curarsi.

Il Sistema sanitario nazionale eroga ogni anno 1,365 miliardi di prestazioni, con una media di 23 prestazioni a cittadino, almeno un terzo delle quali si stimano siano evitabili o del tutto ingiustificate. A causa della crisi sono le fasce più deboli della popolazione a pagare il prezzo più alto, messe davanti alla scelta se curarsi, o mettere qualcosa in tavola di cui cibarsi.

La politica ci informa spesso della necessità di liberalizzare il mercato, se poi penso a Silvio Berlusconi che si è sempre definito un liberale, deve trattarsi proprio una parolaccia da non insegnare ai bambini. Liberalizzare il mercato sembra la panacea di tutto, peccato che si siano creati dei “cartelli” che hanno fatto sì che i prezzi si stabilizzassero verso l’alto.

Le multinazionali del farmaco non hanno certo interesse a tutelare il potere d’acquisto delle persone, a loro interessano semplicemente i più abbienti, continuando spolpare sino al midollo quelli che hanno più bisogno, alle prese con una pensione sempre più difficile da raggiungere, e qualora ciò accadesse, inadeguate alla crisi che svuota i portafogli.

Il diritto alle cure dovrebbe essere scontato, ma non in questa società sempre più composta da alieni a questa umanità.

 

 

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Graziano Fornaciari
Load More In Alimentazione & Stile di vita

Check Also

Il pianeta Terra è sempre più devastato

Le foreste secche del Gran Chaco sono la ...

Cerca

Facebook