Attualità

Rifiuti: in Italia ci sono troppe discariche e poco riciclo

recycle-159282_640Il rapporto Was Annaual Report di Althesys sui rifiuti in Italia dipinge un quadro drammatico che potrebbe essere invertito con il riciclo.

Gli spazi nelle innumerevoli discariche italiane si stanno riempiendo, lo afferma il nuovo rapporto annuale Was della società di ricerche Althesys, il quale prevede che fra due anni tutte le discariche dello stivale saranno piene; considerando i 30 milioni di tonnellate di rifiuti urbani prodotti annualmente in Italia, la mancanza di spazi potrebbe significare un grande problema per il nostro Paese.

Il Was afferma infatti che non abbiamo una gestione sostenibile, e soprattutto non ricicliamo abbastanza, basti pensare che oltre il 70% dei rifiuti urbani finisce in discarica, creando uno squilibrio che scoraggia ed impedisce investimenti sul settore del recupero di materiali. Tutto questo si va a porre in contrasto con gli obiettivi che l’Unione Europea si è posta per il 2030, l’aumento del riciclo al 70%, l’eliminazione delle discariche, la termovalorizzazione dei rifiuti indifferenziati e un aumento dei posti di lavoro nel settore.

Il tema dei rifiuti è da molto tempo un grave problema per il nostro Paese, e a mio avviso, al di la dei disegni che l’UE sie è posta, lo sono anche i termovalorizzatori, che di certo valorizzano una piccola parte dei rifiuti che inceneriscono, ma non fanno altrettanto con la nostra salute.

D’altronde quando si parla di rifiuti si analizzano quasi sempre eventuali vantaggi occupazionali ed economici, ma si parla sempre troppo poco di salute, ecco perché trovo assolutamente fuori luogo tutto ciò che non si dia un solo, chiaro obiettivo: l’eliminazione totale dei rifiuti in modo sostenibile.

L’incenerimento dei rifiuti va eliminato, al suo posto si deve incentivare una raccolta che aumenti le proporzioni di materiale riciclabile e riusabile, diminuendo quindi il volume dei rifiuti. E’ necessario poi attivare percorsi di progettazione innovativi nel settore, in modo da garantire sicurezza, massima resa ed eco sostenibilità, inoltre, è importante mettere in pratica politiche forti per incentivare un mercato senza imballaggi o packaging ingombranti, favorendo materiali riciclabili e biodegradabili.

Dobbiamo ripensare al nostro modello di vita mettendo in primo luogo la sostenibilità e la salute, nostra e dell’ambiente, non è l’Europa che ce lo chiede, ma il nostro Pianeta.

Share this Story
  • Attualità

    Rifiuti: in Italia ci sono troppe discariche e poco riciclo

    Il rapporto Was Annaual Report di Althesys sui rifiuti in Italia dipinge un quadro drammatico che potrebbe essere invertito con il ...
Load More Related Articles
Load More By Davide Mantovani
Load More In Attualità

Check Also

I parassiti vanno estirpati evitando che trovino di che nutrirsi

I parassiti si debellano efficacemente tenendo puliti gli ...

Cerca

Facebook