Post Tagged with: "genitori"

Che fine ha fatto la ricerca della verità? Già dare oppure no una notizia può modificare il corso degli eventi, ma poi la notizia è dentro di noi, nell'interpretazione che riusciamo a dare agli avvenimenti che abbiamo davanti. Chi ha creato questo blog condivide la verità come necessità di vita, come corollario imprescindibile dell'innocuità verso ogni creatura. Nel tempo delle tenebre e della menzogna, ogni piccola luce veritiera diviene un faro che indica la pace. Costruiamo insieme il Sentiero che porta al di là della notte dell'umanità, guardando dentro agli occhi dei bambini di oggi, perché ci indicano la via.
ps YVS sta per Yoga, Vita e Salute, il Portale della Consapevolezza www.yogavitaesalute.it

  • Camion Vela Informativo sui Vaccini – Pistoia, 3 Maggio 2018

    Camion Vela Informativo sui Vaccini – Pistoia, 3 Maggio 2018

    Comunicato stampa del 3 Maggio 2018 – Gruppo “Pistoia per la Libertà di Scelta” All’attenzione della cittadinanza, delle autorità politiche, scolastiche, sanitarie e dei mezzi di stampa ed informazione della provincia di Pistoia. Oggetto: camion vela informativo sui vaccini Con soddisfazione, noi genitori del gruppo “Pistoia per la libertà di scelta”, rendiamo noto che dal […]

    Leggi tutto →
     
  • La Barbie parlante prossimamente in commercio

    La Barbie parlante prossimamente in commercio

    Non c’è limite al peggio, ora la Barbie, forse la bambola più famosa mai costruita, potrà anche parlare, infatti, la Mattel, l’azienda produttrice, sta per dare il via alla produzione di una versione connessa a internet. Beh, d’altra parte, gli mancava solo la parola, se vogliamo rifarci ad un vecchio adagio, presto fatto, il primo […]

    Leggi tutto →
     
  • Un bambino di 4 anni è stato espulso dall’asilo… e ironizzando, sembra che per il momento non debba lasciare il paese

    Un bambino di 4 anni è stato espulso dall’asilo… e ironizzando, sembra che per il momento non debba lasciare il paese

    Un bambino di appena 4 anni è stato allontanato da un asilo della provincia di Roma perché ritenuto violento, con una motivazione riportata dal verbale del consiglio di classe del 4 marzo 2014, dove è scritto che il bambino dice parolacce, corre in classe, non ascolta gli insegnanti, colpisce con violenza gli altri piccoli e […]

    Leggi tutto →